SBLOCC ONE ROSSO


SBLOCC ONE ROSSO

L’ANTI INFIAMMATORIO NATURALE

Utile per il mantenimento delle fisiologiche funzioni dell’apparato osteoarticolare. E’ indicato per diminuire il livello di infiammazione articolare, in caso di dolori intensi, cronici e costanti, per alleviare il dolore e migliorare le capacità motorie compromesse, e per ripristinare il corretto funzionamento del sistema immunitario, grazie alla presenza dell’estratto secco di Noni e di Uncaria.

Salice bianco:

Le virtù medicinali del Salice bianco sono dovute all’elevata concentrazione di acido salicilico, precursore naturale dell’aspirina. I principi attivi fondamentali contenuti nella corteccia del Salice sono l’acido salicilico, glicosidi fenolici, flavonoidi e tannini. L’acido salicilico possiede le stesse azioni analgesiche ed antinfiammatorie dell’aspirina: inibisce la sintesi delle prostaglandine, allevia il dolore e abbassa la febbre. A differenza dell’aspirina, però, non aumenta la fluidità del sangue e non irrita la mucosa gastrica, tipici effetti collaterali dell’aspirina. Il Salice non presenta gli effetti collaterali dell’aspirina in quanto diverso dalla stessa per struttura chimica: è infatti il gruppo acetilico, presente nell’aspirina ma non nell’acido salicilico, che determina tali differenze. Il Salice perciò è largamente utilizzato, spesso in associazione con altre erbe, come rimedio per il dolore artritico e reumatico della schiena e delle articolazioni, grazie all’effetto analgesico, antireumatico e antinfiammatorio. Da non dimenticare la sua azione febbrifuga.

Artiglio del diavolo

L’artiglio del diavolo svolge un’azione terapeutica di tipo antinfiammatorio, (soprattutto in caso di reumatismo degenerativo, articolare acuto e cronico, artriti acute e croniche, artrosi), analgesico e  spasmolitico con una conseguente diminuzione dell’infiammazione locale e la stabilizzazione della funzione articolare, senza alcuna regressione dopo la sospensione del trattamento. Diversi studi hanno dimostrato che esercita un’azione naturale antinfiammatoria comparabile a quella del fenilbutazone, uno dei farmaci antinfiammatori non steroidei di sintesi più utilizzati.

Questa pianta  possiede inoltre un’azione normalizzante in caso di eccesso di colesterolo e di acidi urici.

Boswellia

La Boswellia è tradizionalmente utilizzata come rimedio antiartritico ed antinfiammatorio, in quanto è particolarmente indicata in caso di processi infiammatori in atto, di reumatismi, gotta, artrite reumatoide ed osteoartrite. L’efficacia terapeutica dei suoi principi attivi (complesso di acidi boswellici) si manifesta con la riduzione del gonfiore infiammatorio, il ritorno della circolazione sanguigna nel punto dolente, il sollievo dal dolore, il miglioramento delle capacità motorie e dell’immobilità mattutina, tipica delle sindromi infiammatorie. La Boswellia non produce nessuno dei più comuni effetti collaterali dei classici farmaci antinfiammatori non steroidei di sintesi nei processi ulcerativi, sanguinamento gastrointestinale e sofferenza epatica.

La Boswellia possiede inoltre proprietà ipocolesterolemizzanti ed antiarterosclerosi, nonché epatoprotettrici.

Modo d’uso: Si consiglia di assumere 2 capsule al giorno

Queste indicazioni sono da intendersi come puro suggerimento per l’utilizzo del prodotto e non intendono sostituirsi ai consigli del medico. In presenza di patologie, prima dell’utilizzo del prodotto è meglio consultare il proprio medico curante.

Contiene:

SALICE ES, 30% SALICINA
BOSWELLIA ES, 65% A.BOSWELLICI
UNCARIA ES, 3% ALCALOIDI
ARTIGLIO DEL DIAVOLO ES, 1%
ARPAGOSIDE

Una scatola contiene 60 CAPSULE.

ACQUISTA ORA

 
 

SaluteNatura Social

  • RSS feed
  • Twitter
  • Facebook